Basket, si avvicina l’inizio della Serie A! Olimpia Milano ancora favorita, Virtus Bologna unica antagonista?
Logo Planetwin

Search

Basket, si avvicina l’inizio della Serie A! Olimpia Milano ancora favorita, Virtus Bologna unica antagonista?

  • Share this:

Copyright (c) 2022 Karolis Kavolelis/Shutterstock

Si avvicina sempre di più la data clou per gli appassionati di basket. Stiamo parlando del primo ottobre, data in cui è previsto l’avvio ufficiale della Serie A. In realtà, un altro appuntamento da non sottovalutare si terrà già nell’ultima settimana di settembre, quando si affronteranno le quattro squadre coinvolte nelle semifinali di Supercoppa Italiana. Sarà un modo per osservare la condizione fisica di alcune squadre che potrebbero fare ottime cose la prossima stagione.

Per quanto riguarda la regular season e i playoff non si registrano dei cambiamenti: difatti, si parla sempre di sfide decise al meglio delle cinque gare, sia per quarti di finale che per la semifinale. Cambia soltanto la finale, la quale non si giocherà più al meglio di sette incontri, ma al meglio di 5. Guardando il calendario, invece, si può notare come la pausa più rilevante sia prevista solo nel periodo natalizio, dal 23 al 30 dicembre per la precisione e che sia prevista una sosta per le Nazionali, dal 19 al 27 febbraio prossimi (in ballo la qualificazione agli Europei del 2025). Le ostilità proseguiranno fino al 5 maggio.

Detto questo, quali sono le squadre che possono puntare sul titolo finale? Inutile dire che le principali attenzioni siano rivolte all’Olimpia Milano, detentrice del titolo. La squadra allenata da Ettore Messina ha ancora una volta un organico, almeno sulla carta, superiore alle avversarie e ciò anche grazie ad un mercato molto attivo. Difatti, le Scarpette Rosse sono quasi sempre presenti nelle finali playoff (contano ben 49 finali disputate in 83 campionati) e anche quest’anno vorranno ripetersi dopo aver ottenuto la terza stella: un successo finale dell’Olimpia Milano pagherebbe 1,45 volte la posta su Planetwin365; su Bwin 1,48 e su Snai 1,50.

Per due volte consecutive, Milano ha battuto in finale playoff la Virtus Bologna e proprio la squadra di Sergio Scariolo può essere considerata di nuovo la principale contendente dell’Olimpia. In 80 campionati disputati, gli emiliani hanno raggiunto le finali playoff per 34 volte, ottenendo 16 successi. La possibilità che la Virtus interrompa il dominio milanese, pagherebbe su Planetwin365 3 volte la posta; come Snai e Goldbet. Ricordiamo che il primo incontro stagionale in campionato tra Olimpia Milano e Virtus Bologna è atteso per il 10 dicembre. Quali possono essere, invece, delle outsider da tener d’occhio?

Il Derthona Basket è stato sconfitto in semifinale playoff nella passata stagione, contro la Virtus, e chissà che non posso dire la sua: un’affermazione di Tortona pagherebbe 23 volte la posta su Planetwin365; su Netbet 20 e su Goldbet 21. Discorso simile per la Dinamo Sassari, sconfitta in semifinale dall’Olimpia Milano: un trionfo in campionato pagherebbe anche in questo caso, su Planetwin365, 23 volte la posta; su Snai e Netbet 20. Più indietro Reyer Venezia e New Basket Brindisi: in particolare, un sorprendente successo dei pugliesi pagherebbe 33 volte la posta su Planetwin365; su Goldbet 31 e su Netbet 30.