Conference League, Genk-Fiorentina: alla Cegeka Arena potrebbe regnare l’equilibrio (giovedì, ore 18.45)
Logo Planetwin

Search

Conference League, Genk-Fiorentina: alla Cegeka Arena potrebbe regnare l’equilibrio (giovedì, ore 18.45)

  • Share this:

Copyright (c) 2023 Fabrizio Andrea Bertani/Shutterstock

La Fiorentina di Vincenzo Italiano è pronta a intraprendere il suo cammino europeo. La finalista della passata edizione della UEFA Europa Conference League, comincerà le ostilità nello stesso torneo alle ore 18.45 di giovedì: per Nzola e compagni, i prossimi avversari saranno i belgi del Genk.

Una trasferta da non sottovalutare per la Viola, specialmente perché, come potremo notare successivamente, la squadra di Vrancken è in grado di mostrare grande compattezza e solidità, all’occorrenza. Entrambe sono state inserite nel gruppo F, il quale è completato da Ferencvaros e Cukaricki. Guardando agli ultimi impegni delle due squadre, si può notare come la Fiorentina sia riuscita a tornare al successo dopo la scoppola subita contro l’Inter: al Franchi, i toscani si sono imposti per 3-2 sull’Atalanta. Stesso discorso per i belgi, reduci da una vittoria convincente in casa del Royal Union.

Da segnalare come la Fiorentina abbia dovuto superare ai playoff il Rapid Vienna, per essere qui; la squadra di Vrancken è stata eliminata, invece, dai playoff di Europa League in maniera rocambolesca: per i “Puffi”, l’eliminazione contro l’Olympiakos è arrivata grazie ad una rete dei greci al 97'. Successivamente, è stato vinto il doppio confronto con i turchi dell’Adana Demirspor. Proprio contro gli ellenici, il Genk ha mostrato nuovamente di avere delle doti difensive interessanti. Ha resistito per oltre mezz’ora senza subire gol, in dieci uomini, contro una squadra decisamente più attrezzata.

Forse anche per questo le quote sono particolarmente equilibrate: la vittoria della Fiorentina pagherebbe 2,51 volte la posta su Planetwin365; su Snai 2,45 e su Goldbet 2,50. Da provare anche il segno “X” all’intervallo, su Planetwin365 quotato 2,19; su Sisal e Snai è a 2,15. Al contempo, si potrebbe ipotizzare un match con meno di tre gol totali segnati: d’altronde, questa eventualità si è verificata per quattro volte nelle ultime cinque gare casalinghe del Genk. Su Planetwin365, l’Under 2,5 pagherebbe 1,94 volte la posta; su Sisal 1,90 e su Starcasinò 1,93.

Come detto, i belgi sono sicuramente più temibili dinanzi ai propri tifosi e un altro dato può essere preso in considerazione: il Genk ha segnato per ben 10 volte nelle ultime 12 gare casalinghe. Che possa continuare su questo trend? La giocata “Goal” è quotata 1,62 su Planetwin365; su Snai 1,57 e su Betfair 1,60. Interessante anche la quota della giocata “Parziale-finale X/X”, su Planetwin365 a 5,42; la stessa giocata su Sisal è a 4,80 e su Goldbet 4,90.