Search

Formula 1, GP Monza: per Leclerc servirebbe un’impresa

  • Share this:
post-title

Continua lo spettacolo della Formula 1. Questo weekend si correrà a Monza: si tratta dell’atto conclusivo delle tre tappe consecutive previste. La gara consta di 53 giri, per un circuito lungo totalmente 5.793 m: parliamo di una pista considerata tra le più veloci d’Europa e del mondo. La sua storia, d’altronde, è molto antica: è stato realizzato nel 1922, in poco più di tre mesi. Inizialmente presentava delle curve sopraelevate e dei rettilinei molto lunghi. Il suo fascino, comunque sia, è rimasto immutato.

Per quanto riguarda il Mondiale, va detto che ormai i giochi sono praticamente chiusi. Soltanto la matematica tiene ancora in ballo la lotta per il titolo, cui ormai Max Verstappen e la sua monoposto Red Bull sono vicinissimi. Le ultime prestazioni di Spa-Francorchamps e Zandvoort, non hanno fatto altro che confermare come l’olandese sia stato il pilota più preciso e continuo della stagione. Ormai, il vantaggio sui rivali è davvero ampio e la vittoria a Monza confermerebbe solo quanto ci si aspetta. La pista brianzola, come già anticipato, sembra essere realizzata proprio per monoposto che possono lavorare al meglio su velocità importanti: le RB18 di Verstappen e Sergio Perez sono probabilmente favorite sotto questo punto di vista.

Non dimentichiamoci, però, che ci troviamo in Italia. Per questo motivo, la Ferrari cercherà di affermarsi davanti al suo pubblico per cercare di raddrizzare una seconda parte di stagione davvero finora pessima. L’obiettivo finale sarà quello di vincere dinanzi ai propri tifosi: la vittoria di Charles Leclerc domenica pagherebbe su Planetwin365 6 volte la posta; su Lottomatica 4,50 e su Sisal 3,50. La possibilità che il monegasco parta in pole position, invece, è quotata 2,75 volte la posta su Planetwin365; come Lottomatica e Betflag. La vittoria delle prove libere 1 da parte di Leclerc, invece, pagherebbe 3,25 volte la posta su Planetwin365; su Betflag e Lottomatica 3.

Più complicata, almeno sulla carta, una vittoria da parte di Carlos Sainz: su Planetwin365, il trionfo dello spagnolo è quotato 23; su Lottomatica 13 e su Betflag 12. Il semplice piazzamento a podio, invece, pagherebbe 2,75 volte la posta su Planetwin365; su Goldbet e Lottomatica 2,70. Da capire come si potranno comportare le Mercedes, le quali si sono rivelate temibilissime nelle ultime due uscite stagionali e che ora potranno dimostrare nuovamente le loro qualità. In generale, si può dire che tutta questa stagione sia apparsa come una sorta di test in vista della prossima avventura: la stagione 2023 dovrà per forza di cose essere differente. Davvero allettante la quota relativa alla possibilità che George Russell possa partire in testa alla griglia: su Planetwin365 parliamo di ben 18 volte la posta; su Lottomatica e Goldbet 16. Stesso discorso per una ipotetica pole di Hamilton, su Planetwin365 quotata 18, mentre su Goldbet e Lottomatica 16.