Search

Moto GP Giappone: a Motegi Bagnaia completerà il sorpasso ai danni di Quartararo?

  • Share this:
post-title

Dopo circa tre anni, il Motomondiale torna il Giappone. Da quel 2019, questo sport sembra essere cambiato drasticamente e oggi pare evidente che le moto giapponesi abbiano perso colpi nei confronti delle rivali. Questo weekend si correrà a Motegi, tappa che potrebbe essere decisiva in ottica titolo Mondiale. Sì, perché dopo la caduta clamorosa di Quartararo ad Aragon, la lotta è ancora più accesa e aperta. “Pecco” Bagnaia è arrivato secondo in Spagna e ora si trova a soli 10 punti dal leader. Ma non si può non tener conto anche del fatto che Aleix Espargaro sia a soli 17 punti dal primo posto. Insomma, si preannuncia una situazione intricata, emozionante e avvincente!

Visto il momento di forma eccezionale, Bagnaia parte ancora con i favori del pronostico. Il pilota Ducati viene da ben quattro vittorie ed un secondo posto nelle ultime cinque gare e la chance di superare Quartararo potrebbe spingerlo a trovare un altro fantastico successo. Ma non sarebbe azzardato immaginare anche un Bagnaia capace di conquistare la Pole Position: la cosa pagherebbe, ovviamente, di più. Basti pensare che su Planetwin365 la Pole del pilota Ducati è quotata 2,70; mentre su Sisal 2,50 e su Olybet 2,60.

Difficile prevedere cosa potrà succedere su una pista di questo tipo. Il circuito di Motegi, infatti, assomiglia molto a Le Mans: una pista “stop & go” che sorge in una zona caratterizzata da temperature molto variabili. Si contano 14 curve e tra queste va segnalata la curva veloce 130R. Oltre a ciò va detto che si tratti anche di una delle piste più complesse sotto il punto di vista della frenata (in curva 11 si arriva anche a 311 km/h!).

Sono scese drasticamente, nelle ultime ore, le quotazioni di Quartararo. Il pilota francese vincente questo weekend pagherebbe 5,25 volte su Planetwin365; su Betflag 5 e su Lottomatica 4,50. D’altronde, gli ultimi risultati non possono far ben sperare, nonostante il pilota Yamaha rientri nel terzetto di favoriti che è completato poi da Enea Bastianini (oltre che da Bagnaia).

Inutile dire che il sogno che sta vivendo Aleix Espargaro, come detto ora a soli 17 punti dalla vetta, non può lasciare indifferenti. Lo spagnolo potrebbe confermarsi e soprattutto ottenere dei punti che consentirebbero di tenere aperte persino delle speranze clamorose di successo finale. Un trionfo da parte di Espargaro in Giappone pagherebbe ben 7 volte la posta su Planetwin365; su Betflag 7 e su Sisal 6. Una ipotetica Pole Position dello spagnolo pagherebbe allo stesso modo, 7 volte la posta, su Planetwin365; come su Goldbet e Betflag. Tra le possibili sorprese, da tener d’occhio Jack Miller: il successo a Motegi del pilota Ducati, che ha concluso la gara di Aragon al quinto posto, pagherebbe ben 9 volte la posta su Planetwin365; su Betflag ed Eurobet 7.