Moto GP, Gran Premio della Thailandia: a Buriram continua la serrata corsa al titolo! (domenica, ore 8.00)
Logo Planetwin

Search

Moto GP, Gran Premio della Thailandia: a Buriram continua la serrata corsa al titolo! (domenica, ore 8.00)

  • Share this:

Copyright (c) 2023 Alif Omar/Shutterstock.

Siamo giunti al quartultimo appuntamento con la velocità della Moto GP e con i piloti che questo weekend approdano al circuito di Buriram per contendersi il Gran Premio della Thailandia, terzo e ultimo appuntamento del filotto di gare iniziato in Indonesia. Il fine settimana di Phillip Island è stato a dir poco sbalorditivo e inusuale: la sprint race cancellata e un podio inedito sono stati solo alcuni degli episodi che hanno segnato il GP australiano: arriveranno altre sorprese domenica?

Prima vittoria in classe regina per Johann Zarco. Dopo due titoli Moto 2 conquistati nel 2015 e 2016, nei quasi sette anni passati in Moto GP, il francese non era mai riuscito a salire in cima al podio. Una storia incredibile di pazienza e costanza, che unite a gomme e testa giuste hanno finalmente regalato a un veterano delle due ruote una soddisfazione enorme. L’anno scorso in Thailandia, Zarco seppe fare bene, sfiorando di pochissimo il podio. Sfrutterà il buonumore per riuscirci anche stavolta o realizzare una doppietta vincente? Una doppietta di Johann, vale su Planetwin365 la quota di 18.00. Su Eurobet di 16.00 e su Snai 20.00.

Un’altra prima volta è arrivata per Fabio di Giannantonio, che in Australia ha fatto il suo debutto sul podio della Moto GP. Dal Giappone in poi, Diggia ha mostrato una crescita costante, passando dal 17° piazzamento alla sua prima medaglia di bronzo nel giro di 4 turni. Ma proprio ora che il romano sembrava aver ingranato la marcia giusta, la notizia della sua sostituzione con Marc Marquez nel team Gresini rischia di chiudere le porte della classe regina per il pilota. Voci di corridoio lo vedrebbero vicino a Honda per la prossima stagione, ma mai dire mai. Vincerà a Buriram? Planetwin365 lo propone vincente a 33.00, Eurobet a 26.00 e Intralot a 31.00.

Secondo gradino del podio per Francesco Bagnaia, tornato a 27 punti di vantaggio da Jorge Martin. Più che pura velocità, Pecco sta dimostrando maturità, costanza e lungimiranza. C’è sicuramente stata qualche caduta di troppo, ma il torinese sta dimostrando di avere la stoffa del vero campione e punterà sicuramente su questa domenica per allungare ulteriormente il distacco e volare a debita distanza dallo spagnolo alle sue calcagna. Proseguirà liscia la corsa al secondo titolo del ducatista?

Due weekend di errori per Martinator, che tanto aveva fatto per avvicinare la vetta, arrivando addirittura a soli 3 punti da questa. Tra la caduta in Indonesia e l’errore commesso montando una gomma soft in Australia, lo spagnolo in sole due gare ha perso qualche metro di terreno e, se ora vuole davvero imporsi, non può più sbagliare nemmeno una virgola. Gli ultimi episodi di Martin hanno dimostrato che andare veloce non basta senza la giusta tecnica unita a una buona tattica, riuscirà a essere nuovamente incisivo? Un suo trionfo pagherebbe 2.00 su Planetwin365 e Sisal, mentre Bwin si ferma a 1.90.

Chi ha avuto un pizzico di fortuna grazie alle condizioni meteo in Australia è stato Marco Bezzecchi. La cancellazione della gara sprint e l’anticipazione della gara lunga al sabato hanno sicuramente dato un aiuto al pilota ancora in ripresa dall’infortunio alla clavicola. Meno rischi e più energie a disposizione: ciò ha fatto sì che il riminese riuscisse comunque a chiudere al 6° posto per mantenersi agganciato al suo terzo gradino in classifica piloti. Con un meteo che resta incerto per la seconda settimana di fila, come si mette per Iron Bez? Un primo piazzamento del riminese vale la quota di 4.50 su Planetwin365, Snai e Betflag.

Il circuito thailandese non è particolarmente datato: inaugurato nel 2018, a causa della pandemia, ha visto correre solo 3 Gran Premi dal suo debutto. Il recordman di Buriram in ogni caso è Marc Marquez, vincitore per ben 2 volte. Ed è proprio qui, in Thailandia, che lo spagnolo nel 2019 celebrò il suo ultimo titolo mondiale. Sebbene tema una performance poco brillante questo weekend, ci potrebbe comunque essere l'ipotesi di pioggia sul tracciato, situazione che per l'otto volte iridato sarebbe senz'altro favorevole. Come andrà per lui? Se vincesse, Planetwin365 renderebbe ben 26.00 volte la cifra investita; Snai 25.00; Goldbet 21.00.