Search

Moto GP, Le Mans: Bastianini a caccia del terzo successo

  • Share this:
post-title

Tutto pronto per il prossimo appuntamento, il settimo, col Motomondiale. Questa volta, il Gran Premio si terrà in Francia, sul circuito Bugatti di Le Mans. Parliamo di un circuito abbastanza breve, di 4185 metri, che presenta 13 curve: difatti, è privo di rettilinei lunghi. Proprio la struttura dello stesso fa sì che si abbia a che fare con un tracciato ricco di frenate e accelerazioni, che mettono a dura prova le gomme.

Almeno sulla carta, a Le Mans è previsto un testa a testa tra Bagnaia e Quartararo. “Pecco” è alla ricerca di ulteriori conferme dopo la vittoria di Jerez, primo successo stagionale. Il pilota Ducati deve dimostrare che il trionfo in Spagna è stato tutt’altro che casuale. Bagnaia, d’altronde, nel corso delle scorse settimane ha sostenuto che le prime gare dovevano servire per capire la nuova Ducati ma che dal Portogallo le cose erano migliorate. La risposta, dopo un inizio di stagione complicato, c’è stata ed è stata molto concreta. La vittoria di Bagnaia a Le Mans vale 3,10 volte la posta su Planetwin365; su Sisal e Goldbet 3. La possibilità che il pilota Ducati parta in Pole Position, invece, pagherebbe su Planetwin365 3,50; come Goldbet e Betflag.

Per quanto riguarda Quartararo, quest’ultimo sarà impegnato a difendere il primo posto nel Gran Premio di casa. Dopo sei gare, il pilota Yamaha è in testa alla classifica con 89 punti (ben 33 più di “Pecco”). C’è molta attesa per capire come si comporterà il transalpino a casa sua: Quartararo dovrà mettere in mostra tutta la sua classe per cercare di trionfare con la sua M1 (ancora non all’altezza dei rivali per quanto riguarda la trazione).

Come detto, è tra i grandi favoriti per domenica: su Planetwin365, la vittoria di Quartararo è quotata a 3,10; su Sisal e Goldbet 3. La Pole Position del francese, invece, è quotata 3,50 su Planetwin365; su Eurobet 3 e su Betflag 2,50. In realtà, però, va detto che ad oggi l’inseguitore principale di Quartararo è Aleix Espargarò. Sorprendentemente, il pilota Aprilia è attualmente secondo a quota 82 punti.

Da capire anche come si comporterà in Francia anche Enea Bastianini: quest’ultimo è ancora il miglior pilota Ducati in classifica, nonché l’unico finora ad aver vinto due Gran Premi fino ad ora, nonostante le complicazioni sorte nelle ultime gare. Il trionfo di Bastianini domenica pagherebbe 7,75 volte la posta su Planetwin365; su Sisal e Lottomatica 7,50. Ricordiamo che il pilota riminese è tornato protagonista quest’oggi, ottenendo il miglior tempo del Day One. La possibilità che Bastianini parta in Pole Position non è affatto da trascurare: su Planetwin365, la troviamo a quota 7,75; mentre su Sisal 6 e su Eurobet 7.

Insegue, invece, la vittoria numero 60 in carriera Marc Marquez. Lo spagnolo è il pilota con il maggior numero di successi a Le Mans, dietro Jorge Lorenzo. La possibilità che Marquez concluda in testa la gara pagherebbe ben 13 volte la posta su Planetwin365, su Sisal 7,50 e su Goldbet 11.

Situazione surreale per le Suzuki, dopo la notizia del ritiro a fine stagione. Lo scorso anno, sotto una pioggia incessante, sia Rins che Mir non riuscirono ad ottenere punti (scivolarono dopo aver fatto il cambio moto). Mir ha chiuso sesto a Jerez, dopo la brutta gara in Portogallo; Rins, invece, si era reso protagonista di una meravigliosa rimonta a Portimao, ma a Jerez ha chiuso 19esimo. Su Planetwin365, la vittoria di Rins domenica pagherebbe la bellezza di 13 volte la posta; come Goldbet, mentre su Sisal 12.