Serie A, Atalanta-Genoa: sete di riscatto per entrambe, con un tabù da sfatare (domenica, ore 18)
Logo Planetwin

Search

Serie A, Atalanta-Genoa: sete di riscatto per entrambe, con un tabù da sfatare (domenica, ore 18)

  • Share this:

Copyright (c) 2023 Fabrizio Andrea Bertani/Shutterstock

Atalanta e Genoa si preparano allo scontro previsto per domenica alle ore 18.00. I padroni di casa ospitano i liguri in un match di Serie A, valido per la nona giornata di campionato. Al Gewiss Stadium troviamo due squadre pronte allo scatto: è corsa europea per gli orobici e corsa salvezza per i rossoblu. Entrambe, reduci da una sconfitta nell’ultimo turno, puntano al riscatto: chi sarà in grado di rialzarsi più in fretta?

I bergamaschi hanno perso 3-2 sul campo della Lazio, mentre i rossoblu sono stati sconfitti in casa dal Milan, in un match dove non sono mancate le polemiche. Le firme di Ederson e Sead Kolasinac non sono bastate a fermare la compagine biancoceleste, che con Valentin Castellanos e Matias Vecino si è portata al raddoppio. Determinante l’iniziale passo falso targato De Ketelaere, che al solo minuto 5 ha involontariamente finito per consegnare la vittoria agli avversari.

Gli uomini di Gasperini stazionano ora al sesto posto in classifica con 13 punti, frutto di 4 vittorie, 3 sconfitte e un pareggio. In particolare la Dea, che si trova ad una sola lunghezza dai campioni d’Italia in carica, ha vinto solamente 2 delle ultime 5 gare disputate in massima divisione. La situazione in Europa League infonde più fiducia agli orobici, che contro i polacchi del Rakow Czestochowa prima (2-0) e con i lusitani dello Sporting dopo (2-1) sono riusciti a portarsi in testa al Gruppo D. Che la carica europea sia determinante per una rapida ripresa dei padroni di casa?

Anche i liguri arrivano a questo appuntamento desiderosi di ribaltare un’ultima sconfitta, questa volta interna e seppur di misura, ad opera dei rossoneri capolista. Determinante la rete di Pulisic al 87’, che al triplice fischio finale ha cristallizzato il risultato finale sullo 0-1 per la squadra ospite. Sono 8 i punti finora conquistati dal Genoa, il cui avvio di campionato ha ricordato un lungo giro sulle montagne russe, come testimoniano i successi ottenuti contro Lazio e Roma e le prestazioni, al contrario, più deludenti contro Udinese, Lecce e Torino.

Gli uomini di Gilardino esattamente come gli avversari, hanno raccolto 4 punti e solo una vittora nelle ultime 3 uscite stagionali. Ricordiamo, però, che gli ospiti di domenica non battono l’Atalanta fuori casa dal 2016, ragione per cui vittoria esterna dei rossoblu è proposta da Planetwin365 a 6.45, da Eurobet a 6.40 come Better. Un vero e proprio tabù da sfatare che fa sì che ad essere favorita alla vittoria sia dunque la Dea, il cui successo è bancato da Planetwin365 a 1.55, come Bet365, a differenza di Betfair (1.50). Trattandosi per quanto riguarda l’Atalanta dell’unica squadra tra le 20 della serie A a non aver ancora subito gol in casa, contro il Genoa è lecito aspettarsi una gara da NoGol.

Ipotesi quest’ultima bancata da Planetwin365 a 1.75, da Bet365 a 1.70 e da Bwin a 1.68. Tuttavia, i bergamaschi hanno segnato solo cinque reti tra le mura amiche in questo avvio di stagione, motivo per cui non sarebbe assurdo assistere a una gara con meno di tre gol complessivi segnati e una sola delle due squadre a segno. Seguendo questo ragionamento, Planetwin365 valuta l’Under 2.5 a 1.80, come Bet365, a differenza di Bwin (1.77). A voler, invece, azzardare un risultato finale che favorisca una rete rossoblu, vediamo che il 2-1 è proposto da Planetwin365 a 8.21, da Betfaif a 7.00 come Unibet.