Serie A, Bologna-Roma: è sfida in zona Champions (domenica, ore 18)
Logo Planetwin

Search

Serie A, Bologna-Roma: è sfida in zona Champions (domenica, ore 18)

  • Share this:

Copyright (c) 2023 Raffaele Conti 88/Shutterstock

Tutto pronto per un match valido per la 16esima giornata di serie A, con calcio d’inizio pervisto per domenica alle ore 18.00, dal profumo di Champions League. Felsinei e lupetti arrivano a questo appuntamento come rispettivamente quinti e quarti in classifica e l’atmosfera si scalda allo stadio Renato Dall’Ara. Come finirà tra le due rivali a pari punti?

Un traguardo ben al di sopra di ogni aspettativa a inizio stagione, ma che il Bologna si sta costruendo passo dopo passo, anche grazie all’esperienza del Mister Thiago Motta. Dopo il successo interno contro il Torino (2-0), è arrivato un pareggio sul campo di Via del Mare per 1-1 e infine è arrivata la vittoria per 2-1 a Salerno, con doppietta di Zirkzee. Gli emiliani hanno uno score di 3 successi, un pari e una sola macchia rossa sul tabellino delle ultime 5 gare disputate in massima divisione. Così i felsinei si preparano ad accogliere la Roma di José Mourinho: in un match al vetriolo.

Per i felsinei sono 13 i risultati utili ottenuti nelle prime 15 giornate di campionato. I rossoblu vantano un ottimo ruolino interno in questa stagione di Serie A: sono cinque le vittorie, un pareggio e una sola sconfitta (ad agosto contro il Milan). Se poi contiamo anche la partita di Coppa Italia vinta contro il Verona, sono cinque i successi di fila al Dall’Ara per il Bologna. Nelle ultime due gare a Bologna fra le due formazioni, troviamo un successo dei rossoblu e un pareggio: che gli emiliani si rivelino più pericolosi del previsto?

Dall’altro lato del campo la Roma, che a differenza dei felsinei punta alla zona Champions da inizio campionato, arriva al Dall’Ara con l’obbligo di ottenere il bottino pieno. In particolare dopo la fatica per aver calato un lodevole tris che ha garantito “solo” l’accesso ai playoff di UEL. L’obiettivo non è solo mettere in cascina punti preziosi, ma occorre allungare proprio sugli avversari emiliani e provare ad avvicinare il Milan, che non avrà vita facile contro il Monza nel derby lombardo.

Contro la Fiorentina, insieme al pareggio (1-1), è arrivato il quinto risultato utile di fila per la Roma, che non perde in Serie A dalla sfida contro l’Inter (1-0 dello scorso 29 ottobre). Ma attenzione, Mourinho deve fare i conti con un’emergenza in attacco: Dybala e Azmoun sono infortunati, Lukaku è invece squalificato. La Roma, infatti, ha terminato in 9 la gara contro i toscani, a seguito delle espulsioni di Zalewski e Lukaku. Chi sorriderà a fine partita tra Thiago Motta e José Mourinho?

Ci si aspetta una gara complessa, con le due compagini molto attente in difesa. Favoriti alla vittoria sono i padroni di casa, bancati a 2.40 su Planetwin365, a 2.37 su Bet365 e a 2.30 su Betfair. Al contrario un successo dei lupetti è quotato a 3.27 su Planetwin365, a 3.25 su Bet365 e a 3.20 su Bwin. Immaginando una gara tirata, possiamo esaminare l’Under 2.5, valutato da Planetwin365 a 1.51, da Bet365 a 1.50 come Bwin. Se, data l’importanza della posta in palio, entrambe dovessero andare a segno, Planetwin365 pagherebbe 1.98 volte la posta, Better 1.95 come Goldbet. In questo scenario, prendiamo in considerazione l’1-1, quotato da Planetwin365 a 6.12, da Bet365 a 6.00 e da Eurobet a 5.80.