Serie A, Empoli-Juventus: azzurri a sbloccare l’impasse tra le mura di casa? (domenica, ore 20.45)
Logo Planetwin

Search

Serie A, Empoli-Juventus: azzurri a sbloccare l’impasse tra le mura di casa? (domenica, ore 20.45)

  • Share this:

Copyright (c) 2023 Ettore Griffoni/Shutterstock

Terzo turno di Serie A carico di aspettative, prima della sosta per le nazionali. Dopo i primi 180 minuti di campionato, siamo di fronte a una squadra a quota 4 punti e a una ancora ferma a zero: i toscani non hanno saputo approfittare delle prime due occasioni di campionato per distinguersi e ora se la dovranno vedere con una compagine bianconera, forte di una rosa carica per puntare alla vetta della classifica. L’inizio delle ostilità è previsto per domenica, alle ore 20.45, nella cornice del Castellani.

Gli azzurri difficilmente potranno coltivare aspirazioni europee e mirano principalmente alla permanenza nella massima divisione, ma di certo Mister Zanetti non immaginava un debutto in questa Serie A tanto in salita. Sia in casa contro l’Hellas Verona, sia in trasferta a Monza, i toscani sono rimasti a mani vuote. La firma di Federico Bonazzoli in esordio celebra un inizio coi fiocchi della sua nuova avventura al Verona (0-1), assegnando un iniziale vantaggio ai gialloblu, in una possibile sfida anticipata al profumo di salvezza. Ha addirittura raddoppiato la cifra il Monza di Palladino, grazie alla doppia firma di Colpani al 45’ e al 53’. Cosa accadrà domenica sera?

L’Empoli proverà dunque a reagire, forte del fatto che non rimedia tre sconfitte in altrettante prime uscite di campionato dalla stagione 2005/06. A impensierire i toscani sono, inoltre, le zero reti segnate finora. Va sottolineato, tuttavia, come ben 3 degli ultimi 4 successi a favore degli azzurri siano arrivati proprio in gare casalinghe: incluso il più recente dello scorso 22 maggio. Non sappiamo se il fattore casa sia di buon auspicio, ma di certo gli uomini di Zanetti vorranno provare a replicare la splendida vittoria dello scorso finale di stagione.

La Vecchia Signora, invece, ha ottenuto un trionfo esterno per 0-3 a Udine e un pareggio tra le mura amiche contro il Bologna (1-1). In trasferta, gli uomini di Allegri hanno archiviato la pratica già al primo tempo, grazie agli autografi di Chiesa, Vlahovic e Rabiot. Mentre nel secondo turno di questa Serie A, abbiamo assistito a un pericoloso stallo contro i felsinei, che nel caos di rigori reclamati, gol annullati, numerose imprecisioni ed espulsioni, avrebbe potuto andare peggio. Che i bianconeri abbiano momentaneamente perso la cattiveria agonistica mostrata in esordio, lasciando spazio a una ripresa dei toscani?

Uno sguardo ai precedenti mostra come su 26 incontri disputati tra le due compagini dal 1997 ad oggi, ben 19 siano le vittorie bianconere a fronte delle 4 azzurre. Per questo motivo l’ago della bilancia pende verso la formazione ospite domenica. In particolare, Planetwin365 banca il segno 2 a 1.68, Bet365 a 1.66 e Better a 1.67. E se, in virtù delle considerazioni precedenti, i padroni di casa dovessero realmente riuscire nell’impresa? Planetwin365 valuta il segno 1 a 4.95 come Betflag, a differenza di Eurobet (4.90). Nell’ipotesi che quantomento gli uomini di Zanetti riescano a bucare la rete avversaria, possiamo esaminare l’1-2 per la Juventus, tra i risultati esatti: opzione che Planetwin365 offre a 8.59, Bet365 a 8.50 ed Eurobet a 8.40.

In accordo con questo scenario, Planetwin365 valuta il Gol a 1.78, mentre Eurobet a 1.77 e Sisal a 1.75. Non può mancare in questa previsione l’Over 2.5, bancato da Planetwin365 a 1.82, come Bwin, da Unibet a 1.80. A quale marcatore potrebbe andare l’onore di autografare il risultato? Dusan Vlahovic, dopo i gol contro Udinese e Bologna, potrebbe andare a segno in tutte e 3 le sue prime presenze stagionali, per la prima volta nel massimo campionato: eventualità proposta da Planetwin365 a 2.15, da Eurobet a 2.10 e da Snai a 2.25.