Search

Serie A, Fiorentina-Verona: i viola ripartono dal Franchi (domenica, ore 15.00)

  • Share this:
post-title

Credits Getty Images

Fiorentina e Hellas Verona si danno appuntamento allo stadio Artemio Franchi domenica alle ore 15.00, per disputare la 7a giornata di Serie A. Le due compagini hanno in comune sia l’obiettivo di dimenticare in fretta l’ultimo turno di campionato, sia quello di risalire la classifica dal baratro in cui sono scivolate.

I gigliati sono reduci da una serie di batoste inattese e contano 3 pareggi e 2 sconfitte negli ultimi 5 incontri. Sono, dunque, solamente 6 i punti conquistati finora che relegano la squadra di Vincenzo Italiano in 11a posizione, a metà classifica. I viola non vincono dal match d’esordio casalingo contro la Cremonese, mentre il secondo ko è arrivato proprio nell’ultima giornata al Dall’Ara, a Bologna (2-1). Pare evidente come la compagine fiorentina fatichi a trovare quella continuità che li aveva contraddistinti nel corso della stagione precedente.

Ma i toscani si confermano in crisi di gioco e di risultati anche in Europa. Inizialmente, infatti, la Viola ha pareggiato per 1-1 con il Rigas, in un match in casa dove partiva da favorita, per poi arrendersi al Basaksehir per 3-0 in trasferta ad Istanbul. La media punti (1 a partita) non è troppo incoraggiante, ma i gigliati hanno ora la possibilità di mettere un punto a questa difficile situazione. Quale migliore occasione di ribaltare il trend negativo di un exploit supportato dal tifo casalingo, tra le mura amiche.

Anche l’Hellas arriva da una bruciante sconfitta esterna, contro la Lazio (2-0). Si tratta della terza in 6 giornate di campionato e, proprio come per gli avversari, solo una vittoria è stata messa in cascina finora. Parliamo del 2-1 interno a spese della Sampdoria di Giampaolo. Inoltre, con 11 reti incassate, la difesa è attualmente una delle più perforate in Serie A. I gialloblu stazionano in 14a posizione, con 5 punti raccolti in 6 gare, frutto di una vittoria 2 pareggi e 3 sconfitte.

I veneti di Mister Cioffi navigano ora nella zona bassa della classifica e per non rischiare di aggravare ulteriormente la proprio posizione sono chiamati a dare il massimo sul campo avversario. Sebbene con una sola vittoria all’attivo, la Fiorentina resta comunque imbattuta al Franchi, mentre il Verona ha collezionato solamente 2 dei 5 punti totalizzati, in trasferta. Nel giro di 3 incontri esterni, per la precisione.

Uno sguardo ai precedenti rafforza la propensione alla vittoria dei padroni di casa. Su un totale di 27 incontri disputati dal 1996 ad oggi, 14 sono le vittorie dei viola e solo 6 quelle del Verona. Per questo motivo Planetwin365 banca il segno 1 a 1.77, Bet354 a 1.75 e Bwin a 1.73. Per contro, va sottolineato come mister Italiano non abbia mai battuto l’Hellas e come invece abbia perso l’unico match contro Cioffi lo scorso aprile: Fiorentina-Udinese. Se questo scenario dovesse verificarsi nuovamente, vediamo come Planetwin365 valuti il segno 2 a 4.50, a differenza di Eurobet (4.30) e Betfair (4.25).

Rispetto agli ultimi due risultati ottenuti dalle due compagini in Serie A, troviamo in entrambe le occasioni un pareggio per 1-1, sia all’andata che al ritorno. Ampliando la lente d’ingrandimento, ci accorgiamo di come questo stesso risultato si sia verificato in ben 4 degli ultimi 5 precedenti. Esito che Planetwin365 propone a 7.92 contro Bet365 (7.50) ed Eurobet (6.50). In tal caso assisteremmo sia all’ipotesi del “Gol”, offerto da Planetwin365 a 1.68, da Betfair a 1.62 e da Snai a 1.63, che alla possibilità di un Under 2.5 bancato da Planetwin365 a 2.00, da Eurobet a 1.95 come Better.