Serie A, Inter – Verona: nerazzurri con il trono d’inverno nel mirino! (sabato, ore 12.30)
Logo Planetwin

Search

Serie A, Inter – Verona: nerazzurri con il trono d’inverno nel mirino! (sabato, ore 12.30)

  • Share this:

Copyright (c) 2023 cristiano barni/Shutterstock.

La 19esima giornata di Serie A sarà contemporaneamente la prima del 2024 e l’ultima del girone d’andata, nonché il turno che definitivamente incoronerebbe l’Inter di Inzaghi come nuovo campione d’inverno. L’undici meneghino per questo weekend ospiterà il Verona, squadra ancora troppo vicina alla zona rossa, che a San Siro si gioca la possibilità di intascarsi un tanto complicato quanto vitale bottino. I padroni di casa sbaraglieranno la concorrenza?

Il 2024 si prospetta un anno impegnativo per la Beneamata: tra l’immediato impegno della Supercoppa, scudetto e missione Champions League, l’Inter dovrà dimostrare una classe ben oltre le aspettative. L’unica sbavatura sulla tela nerazzurra? L’esclusione dalla Coppa Italia, una casualità che nonostante tutto, permette alla squadra di avere più respiro per i due obiettivi maggiori in campionato e in Europa. Battuta d’arresto nell’ultimo turno, il pareggio col Genoa rallenta – ma non ferma – la corsa per blindare la vetta e con la Juventus a -2, la fascia del titolo invernale non è ancora da dare per certa.

Più altalenante il campionato del Verona. Ancora a pari punti con la zona retrocessione, gli Scaligeri faranno di tutto per scongiurare la situazione dello scorso anno ed evitare un nuovo spareggio. I gialloblù sono reduci da una sconfitta interna contro la Salernitana, uno 0-1 che pesa come un macigno per una squadra che non sembra riuscire a trovare la grinta per sbloccare la situazione. Scarso anche l’aspetto della continuità: il tris di pareggi tra novembre e dicembre sembrava potesse essere una rampa di lancio, ma in realtà ha solo finito per ridare il via al saliscendi di vittorie e sconfitte.

Nessuna squadra ha vinto più partite dell'Inter contro gli scaligeri in Serie A. Dal 1996 a questa parte, dei 25 scontri disputati tra nerazzurri e gialloblù, nessuno è mai stato vinto dai veneti. 21 vittorie meneghine e solo 4 pareggi ad aiutare statistiche dei Mastini: come andrà stavolta? L’Inter resta ancora la superfavorita alla vittoria: una sua affermazione sia al primo che al secondo tempo varrebbe la quota di 1.56 per Planetwin365; 1.55 per Goldbet e 1.53 per Eurobet.

Non solo i meneghini partono favoriti, ma per loro si prospetta anche un match ricco di gol. L’ultimo appuntamento contro il Verona aveva visto l’Inter vincere per 0-6, una goleada impressionante. L’Over 2.5 casa è offerto a 1.94 su Planetwin365, a 1.80 su Snai e a 1.87 su Sisal. Sarà un match incerto per Lautaro Martinez, in ripresa dopo il problema muscolare rimediato nella gara dell'eliminazione dalla Coppa Italia. A Inzaghi resta però l’assai più granitica certezza di Marcus Thuram, secondo miglior realizzatore bianconero: una sua rete è bancata a 2.00 su Planetwin365, Snai e Sisal.

Gli ultimi due match interni contro gli Scaligeri, tra l’altro, hanno regalato all’Inter due clean sheet, ai quali si aggiunge anche l’ultimo registrato al Bentegodi: poker di porte inviolate in vista? Planetwin365 propone l’Inter vincente a 0 alla quota di 1.78. Leggermente più basse le quote di Snai (1.70) e Goldbet (1.74). Si potrebbe perciò puntare anche sul “NoGoal”, mercato quotato a 1.58 da Planetwin365 ed Eurobet ed a 1.55 da Snai.