Pronostico di Atalanta-Sassuolo, Serie A 17.02.2024
Logo Planetwin

Search

Serie A, pronostico di Atalanta-Sassuolo: la Dea punta al pokerissimo (17 febbraio 2024)

  • Share this:

Copyright (c) 2023 Fabrizio Andrea Bertani/Shutterstock

Al Gewiss Stadium si affrontano, in un match valido per la 25esima giornata di Serie A, Atalanta e Sassuolo: due squadre che stanno vivendo un momento di forma opposto. I padroni di casa, imbattuti da otto gare tra campionato e Coppa Italia, sognano in grande nella corsa per la zona Champions. Mentre gli ospiti, che hanno vinto una sola partita nelle ultime undici, rischiano di restare invischiati nella lotta per non retrocedere. Quali motivazioni spingeranno di più, per portare a casa il bottino, sabato sera? Il calcio d’inizio è previsto per le ore 20.45 di sabato 17 febbraio.

L’Atalanta è partita con l’intenzione di strappare un posto in prima fila per la corsa alla Coppa dalle Grandi Orecchie: obiettivo che è pienamente alla portata dei bergamaschi. La squadra di Gasperini, infatti, si trova ad oggi al quarto posto con 42 punti accumulati. Alla pari, tuttavia, con il Bologna comodamente seduto sul quinto gradino. Nell’ultimo turno è arrivato il successo per 4-1 in casa del Genoa, vittoria che è andata a sommarsi alle cinque precedenti contro Lazio, Udinese e Frosinone in campionato e contro il Milan e proprio il Sassuolo a quarti e ottavi di Coppa Italia.

La Dea va dunque a caccia della quinta vittoria di fila in massima divisione. All’ultima uscita De Ketelaere ha aperto le danze, ma dopo il pareggio dell’ex Malinovskyi sono stati poi Koopmeiners, Zappacosta e Touré a consegnare un altro successo ai nerazzurri: a Marassi, campo sul quale molte big del campionato – tra cui Inter e Juventus – hanno sofferto (1-1). Come si comporteranno i bergamaschi in questa occasione?

Il Sassuolo ha cominciato la stagione con il solito obiettivo di sempre, ossia conseguire una salvezza tranquilla. Ma a differenza degli avversari, i neroverdi non sono riusciti a mantenere alte le aspettative. La squadra di Dionisi, infatti, fatica a trovare continuità di risultati per lasciarsi la temuta zona rossa della classifica alle spalle. L’ultimo pareggio contro il Torino ha smosso le acque (1-1), interrompendo il filotto di tre sconfitte consecutive, contro Juventus, Monza e Bologna, ma il punto racimolato contro i granata non ha migliorato una situazione da quartultimo posto in campionato.

Gli emiliani, che in estate hanno perso Frattesi ma ha tenuto Berardi, hanno finora registrato un rendimento abbastanza deludente. Con 20 punti totalizzati in 24 giornate di massima divisione, i neroverdi si ritrovano soltanto a più uno sulla zona retrocessione. Potrebbe non essere questa la partita adatta ad un ritorno alla vittoria per loro, come sottolineano anche i precedenti. A partire dall’andata, giocatasi al Mapei Stadium, che ha registrato un successo della Dea per 2-0. Sono in favore di quest’ultima anche i restanti 18 match dei 27 complessivi disputati dal 2006 ad oggi.

Che sia più probabile un risultato a favore dei padroni di casa, decisi blindare la quarta posizione? Planetwin365 banca il segno 1 a 1.35 come Better e a differenza di Betfair (1.32). In 4 degli ultimi 6 match, le due compagini hanno segnato complessivamente almeno 3 reti, ragione per cui l’Over 2.5 è valutato a 1.45 da Planetwin365, come Better e contro Betfair (1.42). Poiché negli ultimi 3 precedenti al Gewiss Stadium entrambe le formazioni sono andate a segno, Planetwin365 propone il Gol a 1.70 come Better, a differenza di Betfair e Sisal (1.65). In linea con queste considerazioni, poiché il risultato più frequente a Bergamo è stato il 2-1, lo stesso esito è offerto da Planetwin365 a 8.82, da Eurobet a 8.80 e da Better a 8.75.