Tennis, Internazionali BNL d’Italia: Sinner sfida Cerundolo, Musetti contro Tiafoe - Planetwin365.news

Search

Tennis, Internazionali BNL d’Italia: Sinner sfida Cerundolo, Musetti contro Tiafoe

  • Share this:

Marco Iacobucci Epp / Shutterstock.com

Proseguono gli Internazionali BNL d’Italia, torneo di tennis che si sta svolgendo a Roma e che è entrato nel vivo. Tra oggi e domani, infatti, andranno in scena diverse gare interessanti valide per i 16esimi di finale e per gli ottavi. Vediamo nel dettaglio quelle da mettere nei nostri radar!

A breve comincerà la sfida tra il nostro Marco Cecchinato (n. 83) e Yannik Hanfmann (n. 101). Il tennista siciliano è stato autore di una vera e propria impresa nel turno precedente, in cui ha superato Roberto Bautista Agut; anche il tedesco, però, ha superato a sorpresa Taylor Fritz e quindi venderà cara la pelle in una gara affascinante e imprevedibile. Leggermente favorito Hanfmann, la cui vittoria pagherebbe 1,72 volte la posta su Planetwin365; su Sisal 1,67 e su Goldbet 1,70. Da segnalare la quota dell’Over 22,5 giochi, su Planetwin365 a 1,90; mentre su Sisal è a 1,80 e su Goldbet 1,86.

Sempre quest’oggi si terrà lo spettacolare incontro tra Lorenzo Musetti (n. 19) e Frances Tiafoe (n. 12). Parliamo del quinto confronto tra i con il più recente in occasione della United Cup. Il carrarese ha cominciato una sorta di scalata confermata forse dalle semifinali ATP di Barcellona; lo statunitense, uscito vincitore dall’ATP 250 di Houston, non ha mantenuto le sue prestazioni su standard rilevanti. Forse anche per questo parte favorito l’azzurro: su Planetwin365, la vittoria di Musetti pagherebbe 1,49 volte la posta; su Snai 1,45 e su Bet365 1,44. Molto allettante il risultato esatto 2-1 in favore di Musetti, quotato 4,02 su Planetwin365; mentre su Lottomatica è a 3,65 e su Bet365 3,50.

Forse più complicata l’impresa che dovrà provare a realizzare Lorenzo Sonego (n.48), impegnato questa sera contro Stefanos Tsitsipas (n. 5). Il torinese si esalta sulla terra e gode di un apporto del pubblico particolare. Ci vorrà una bella spinta per provare a superare il greco, reduce dalla finale dello scorso anno proprio a Roma e vincente nei due precedenti contro il piemontese. Sonego dovrà realizzare una gara ai limiti della perfezione per fare l’impresa: su Planetwin365, la vittoria di Tsitsipas è quotata 1,20; mentre su Sisal e Snai 1,19. Da prendere in considerazione la giocata “Over 9,5 al primo set”, su Planetwin365 quotata 1,83; mentre su Sisal è a 1,72 e su Lottomatica 1,75.

Sicuramente merita un’attenzione particolare anche la sfida odierna tra Andrey Rublev (n. 6) e Davidovich Fokina (n. 34). Lo spagnolo, nato a Malaga, ha origini russe e ciò rende ancora più affascinante la gara: i due si affronteranno per la terza volta e finora si registrano due successi di Rublev; l’ultimo successo risale a marzo scorso, in occasione del torneo dell’ATP di Dubai. Leggermente sfavorito lo spagnolo: la vittoria di Fokina pagherebbe 2,60 volte la posta su Planetwin365; su Vincitù e Snai 2,55. Allettante la quota dell’Over 22,5 Giochi, su Planetwin365 a 1,90; mentre su Sisal è a 1,85 e su Bet365 1,91.

Cresce enormemente l’attesa per la gara che vedrà protagonista Jannik Sinner (n. 8). L’azzurro sfiderà al terzo turno, nella giornata di domani, Francisco Cerundolo (n. 31): su Planetwin365, la vittoria di Sinner è quotata 1,10; su Sisal 1,08 e su Snai 1,06. L’altoatesino ha debuttato contro Kokkinakis, mostrandosi in gran forma, prima di superare anche Shevchenko al secondo turno; l’argentino ha invece superato Yibing Wu e Gregoire Barrere. In due dei tre precedenti registrati, Sinner si è riuscito ad imporre per due volte contro Cerundolo.

Sfida sulla carta abbordabile anche per Nokak Djokovic (n. 1), impegnato contro Norrie (n. 13): la vittoria del serbo pagherebbe 1,15 volte la posta su Planetwin365; su Sisal e Snai 1,14.