Search

Tennis, Madrid Open 2022: ecco gli Italiani in gara oggi

  • Share this:
post-title

Tutto pronto per l’affascinante manifestazione di tennis che si terrà a Madrid. Stiamo parlando del Mutua Madrid Open, torneo che ha rimpiazzato, in qualche modo, il Master di Amburgo ed è ormai considerato forse il più importante di quest’anno dopo gli Slam. Oggi si entra nel vivo prima della finale prevista per l’8 maggio.

Diversi gli Italiani in gara, anche se si guarda al passato si può notare come gli Azzurri non siano mai riusciti ad affermarsi in questa competizione; basti notare che nessuno di essi abbia mai vinto il torneo maschile, mentre sono due le affermazioni nel doppio femminile (grazie alla coppia Errani-Vinci). Per la prima volta, nel 2021, un italiano è arrivato in finale: stiamo parlando di Matteo Berrettini, attuale numero 6 del ranking ATP, il quale però non parteciperà alla competizione spagnola a casa dell’infortunio alla mano destra che non gli ha permesso di gareggiare neanche a Montecarlo.

L’italiano più atteso, sotto certi punti di vista, ora è Jannik Sinner. Il talento altoatesino è riuscito a scalare varie posizioni del ranking nel corso degli ultimi mesi, arrivando ad occupare il 12esimo posto. Quest’oggi, alle ore 12, affronterà lo statunitense Tommy Paul (numero 35 del ranking). A la Caja Màgica, Sinner cercherà di riscattare un quarto di finale non eccezionale contro Zverev a Montecarlo. L’avversario, sebbene sulla carta abbordabile, non è semplice da affrontare: lo scorso anno ha impensierito non poco Rublev proprio durante i Masters 1000 di Madrid.

A prescindere da tutto, Sinner è nettamente favorito: su Planetwin365, la vittoria dell’altoatesino pagherebbe 1,27 volte la posta; su Sisal 1,25 e su Olybet 1,23. La vittoria del primo set da parte di Sinner è pagata, invece, su Planetwin365 1,35 volte la posta; su Bet365 1,33 e su Olybet 1,34. Interessante la quota relativa ad una possibile vittoria per 2-0 da parte di Sinner: su Planetwin365 è a 1,74; mentre su Eurobet 1,72 e su Snai 1,70.

Tanta curiosità attorno all’esordio di Fabio Fognini. L’attuale numero 51 del ranking se la vedrà con il georgiano Nikoloz Basilashvili (numero 27 ATP): i due si sono affrontati già durante il Masters 1000 di Cincinnati, nel 2021 ed in quell’occasione è stato il tennista ligure ad affermarsi. Nettamente favorito l’italiano: la vittoria di Fognini pagherebbe 1,38 volte la posta su Planetwin365, come Betflag, mentre su Olybet 1,37. Davvero allettante la quota del 2-1 in favore dell’Azzurro, su Planetwin365 a 3,97; mentre su Snai è a 3,75 e su Betflag 3,60.

L’altro italiano che scenderà in campo quest’oggi è Lorenzo Musetti (numero 63), il quale farà l’esordio nel main draw contro il bielorusso Ilya Ivashka, (numero 48 del ranking): parte favorito il 20enne di Carrara, la cui vittoria pagherebbe su Planetwin365 1,44 volte la posta; su Olybet e WilliamHill 1,40. La possibilità che possa imporsi al primo set pagherebbe 1,52 volte la posta su Planetwin365; su Bet365 e WilliamHill 1,50. Ricordiamo che Lorenzo Sonego è stato già eliminato: è uscito sconfitta dalla sfida con l’inglese Jack Draper (6-4, 6-3).