Pronostico di ATP Miami
Logo Planetwin

Search

Tennis, Pronostico di Miami ATP: Sinner sfida O’Connell, Arnaldi contro Machac. Musetti cerca l’impresa con Alcaraz

  • Share this:

Copyright (c) 2023 YES Market Media/Shutterstock

Entra sempre più nel vivo il Miami ATP. Siamo giunti, infatti, agli ottavi di finale della competizione di tennis che sta tenendo incollati tantissimi appassionati. Diversi sono gli italiani che scenderanno in campo. Tra questi figura Jannik Sinner. L’altoatesino, numero 3 del ranking, dovrà vedersela con l’australiano Christopher O’Connell, numero 66 ATP. Quest’ultimo ha una storia sportiva abbastanza singolare: si era persino ritirato qualche anno fa, a causa degli infortuni, e oggi sta giocando un tennis eccellente.

Il 29enne riuscì ad avere la meglio anche nell’unico scontro diretto giocato con Sinner, nel 2021. Sicuramente sarà un altro Sinner, però, quello che questa sera si ritroverà davanti, sebbene l’altoatesino abbia sofferto nel turno precedente con Tallon Griekspoor. Il 22enne di San Candido giocherà con la consapevolezza di aver ormai protetto il terzo posto nel ranking, visto che è irraggiungibile da Medvedev. Cosa aspettarsi, quindi, dalla gara?

Le migliori quote di ATP Miami 2024

Un’affermazione di Sinner è abbastanza prevedibile e per questo si può puntare su qualche giocata particolare: molto allettante la quota della giocata Handicap 2 (5.5 Giochi), su Planetwin365 a 1,90; come su Sisal e Betflag. Interessante ipotizzare un primo set vivace: da provare l’Over 9,5 Giochi al primo set, su Planetwin365 a 1,98; mentre su Goldbet è a 1,92 e su Bet365 1,91. In generale, immaginare che la contesa sia tutt’altro che scontata per Sinner, porterebbe a puntare anche sull’Over 19,5 Giochi, su Planetwin365 a 1,93; mentre la stessa giocata su Goldbet è a 1,79 e su Bet365 1,73.

Torna in campo anche Matteo Arnaldi, il quale dovrà disputare per la prima volta un ottavo di finale in un Masters 1000. Il ligure si ritroverà difronte a Tomas Machac, ceco che è in crescita ma che ricopre ancora la 60esima posizione del ranking. Per Arnaldi, che ricordiamo è alla posizione 38 ATP, si palesa la grande occasione di proseguire nel torneo e magari assicurarsi la testa di serie al Roland Garros. Un’affermazione dell’azzurro pagherebbe su Planetwin365 1,93 volte la posta; mentre su Eurobet 1,90 e su Bwin 1,91.

Affascinante l’ipotesi di una vittoria per 2-1 da parte di Arnaldi: su Planetwin365 pagherebbe 4,61 volte la posta, mentre su Bwin 4,10 e su Bet365 4. È andata sicuramente peggio a Musetti, il quale dovrà affrontare il numero 2 al mondo Carlos Alcaraz. Lo spagnolo, reduce dalla vittoria contro Monfils, parte nettamente favorito. Chissà, però, che l’italiano non riesca a strappare almeno un set al fuoriclasse di El Palmar: segnaliamo la quota del 2-1 in favore di Alcaraz, su Planetwin365 a 5,33; su Bet365 è a 4 e su Goldbet 4,30.