Search

Serie A, Juventus-Roma: bianconeri o giallorossi a mantenere la porta inviolata? (sabato, ore 18.30)

  • Share this:
post-title

Credits AFP

Allo Stadium tornano ad affrontarsi due squadre da sempre protagoniste del grande spettacolo. Questo match, dal sapore vagamente nostalgico per via del ritorno di Dybala a Torino, aggiungerà pepe allo scontro tra due compagini accomunate dalla ricerca di continuità nei risultati. In particolare, in questa 3a giornata di Serie A, l’obiettivo condiviso sarà quello di mantenere la porta inviolata. I due club hanno iniziato bene il campionato, dimostrando di avere due difese granitiche: riusciranno entrambe a mantenere il primato? Appuntamento alle ore 18.30 di sabato 27 agosto.

La Juventus è reduce da una prima vittoria casalinga contro il Sassuolo per 3-0 e da un anonimo pareggio esterno contro la Sampdoria a Marassi, a reti inviolate. Sebbene le critiche legate a quest’ultimo incontro non siano mancate, in vista del big match di sabato, Allegri cercherà di creare trame di gioco più taglienti ed efficaci. I bianconeri, nei primi due scontri della stagione, hanno dunque totalizzato 4 punti sui 6 disponibili, ma a preoccupare il tecnico toscano sono gli infortuni.

Dal momento che Di Maria e Pogba saranno fuori, non sono molte le opzioni da schierare a partire dal centrocampo in su per gli undici di partenza. Il modulo dovrebbe essere quello che abbiamo visto scendere in campo dal 1' contro i blucerchiati, con un possibile cambio che vedrebbe il rientro di Bonucci al posto di Rugani. Da non sottovalutare però il terreno di casa, che nel match d’esordio ha giocato un ruolo non indifferente.

La Roma arriva, invece, all’Allianz Stadium con il bottino pieno. Una formazione in versione minimal ha vinto di misura sia il match di debutto contro la Salernitana che il secondo turno contro la Cremonese (1-0). A lasciare il segno sono state due vecchie certezze, ossia Cristante e Smalling. Anche Mourinho, però, come Allegri si trova alle prese con alcuni scomodi infortuni.

La frattura della tibia rimediata da Wijnaldum lo costringerà al riposo per almeno due mesi e mezzo, mentre a causa di un brutto colpo alla spalla anche Zaniolo non sarà del match . Al momento, quella di Matic in mediana al fianco di Cristante con Pellegrini più avanzato sembra la soluzione più plausibile a disposizione del tecnico portoghese.

Uno sguardo ai precedenti sottolinea come su 64 scontri dal 1993 ad oggi, 15 siano state le vittorie giallorosse, mentre i successi bianconeri ammontano a più del doppio (32). L'ultima gara disputata tra le due compagini è andata in scena all'Olimpico: conquistata dai piemontesi, si è conclusa con ben sette reti totali. Del tutto in controtendenza rispetto al match d'andata giocato allo Stadium, vinto sempre dai bianconeri per 1-0. Per questi motivi i bookmaker propendono per il segno 1, che Planetwin365 banca a 2.30 come Sisal, a differenza di Bet365 (2.25).

Poiché i giallorossi allo Stadium tendono, storicamente, a concedere sempre qualcosa di troppo si potrebbe pensare alla vittoria di una delle due senza subire reti. Volendo assecondare i favori del pronostico, una Juventus fedele al proposito di lasciare la propria rete inviolata, ossia l’opzione “NoGoal”, pagherebbe su Planetwin365 2.11, su Bet365 1.95 e su Eurobet 2.05. In questo scenario non guasterebbe dare un’occhiata al valore dell’ultimo risultato registrato a Torino tra le due compagini, appunto 1-0, che Planetwin365 propone a 8.41, contro Bet365 (8.00) ed Eurobet (7.75).

Nell’eventualità in cui anche i capitolini vadano a segno, non è da escludere che il numero di gol resti molto contenuto. L’Under 2.5, in un match giocato sul filo dell’equilibrio, è valutato da Planetwin365 a 1.82, da Bet365 a 1.80 e da Betfair 1.78. Qualora entrambe le squadre trovino il gol e al tempo stesso ne subiscano uno, un risultato plausibile potrebbe proprio essere 1-1. Ipotesi non troppo azzardata, dal momento che la formazione di Mourinho anche senza i Fab Four al completo potrebbe trovare una rete importante, offerta da Planetwin365 a 6.53, a differenza di Bet365 (6.50) ed Eurobet (5.50).