Search

Serie A, per la Lazio sorpasso in vista nel recupero con il Verona (ore 20.45)?

  • Share this:
post-title

Raramente un recupero è stato così atteso. Per i tifosi della Lazio, ma più in generale per tutti gli appassionati di Serie A, il match che va a completare la 17esima giornata (mercoledì 5 febbraio, ore 20.45) può realmente modificare le sorti della corsa al titolo. I biancocelesti, attualmente terzi, potrebbero sorpassare l’Inter con una vittoria e portarsi a -2 dalla Juventus. Un’ipotesi che rende decisamente viva questa stagione, dopo le ultime a netto senso unico. E così questa gara, rinviata per consentire ai biancocelesti di giocare – e vincere – la Supercoppa italiana, potrebbe infondere concrete ambizioni di scudetto per il team di Inzaghi.

Per diventare una concreta protagonista nella lotta al titolo, la squadra di Simone Inzaghi deve però battere un Verona passato spesso in sordina, ma in realtà artefice di un’incredibile cavalcata. Nonostante lo status di matricola, la formazione di Juric sta conducendo un rendimento da Europa. A San Siro ha fermato sull’1-1 il Milan, rivale diretta per la zona Europa League. Il sesto risultato utile consecutivo ha consentito di allungare l’imbattibilità nell’anno in corso e di portarsi a – 2 proprio dai rossoneri. La gara di domenica ha però comportato l’espulsione di Amrabat, pedina fondamentale per il tecnico di Spalato.

Ma l’analisi non può prescindere dal momento magico vissuto dalla Lazio. Si è presa il massimo bottino nelle ultime otto partite casalinghe segnando mediamente oltre 3 reti ogni 90 minuti. Per questo è decisamente alta la proposta per l’Under 0,5 Casa 1 Tempo: è quotato a 2,62 da Planetwin365, a 2,50 su Snai e 2,45 su Eurobet. Esemplare a tal proposito le cinque reti infilate alla SPAL nella gara di domenica. Sarà di nuovo Over 3,5? L’ipotesi – che si è verificata cinque volte negli ultimi sette precedenti all’Olimpico – è bancata a 2,36 da Planetwin365, 2,35 da Eurobet e 2,30 da Snai. I biancocelesti sono ancora imbattuti di fronte ai propri tifosi: per questo i bookmakers si affidano totalmente ai padroni di casaquotandoli vincenti a 1,37 (Planetwin365, Goldbet e Snai).

L’ultimo successo scaligero in casa biancoceleste risale alla stagione dello scudetto veneto (1984-1985). Ottenere punti nella Capitale diventa una missione difficilissima anche secondo i pronostici considerando che lontano da casa i gialloblu hanno vinto solamente tre match su 10. il segno 2 è bancato a 9,05 da Planetwin365, a 8,00 su Snai e 8,50 su Sisal. Il pareggio è invece proposto a 4,75 da Planetwin365 e Sisal.