Search

Serie A, Venezia-Atalanta: “mal di vittoria” per entrambe, ma in palio ci sono punti d’oro (sabato, ore 15)

  • Share this:
post-title

Due squadre in cerca di riscatto. Sabato alle ore 15, Venezia e Atalanta si sfideranno allo stadio Penzo in un match valido per la 34esima giornata di Serie A. Entrambe le squadre sono in un momento sicuramente non esaltante. Da un lato troviamo i nerazzurri, che vengono da una bruciante sconfitta casalinga contro il Verona e che vedono allontanarsi l'Europa (ora sono a 5 punti dal sesto posto, seppur con una gara da recuperare). I veneti, invece, vengono da ben sette sconfitte di fila e sono stati risucchiati nelle zone basse della classifica, dalle quali fino a qualche mese fa sembravano essere molto distanti.

Fa impressione notare come la squadra allenata da Zanetti abbia vinto solo una gara nelle ultime 19. Al di sotto degli standard degli ultimi anni anche la Dea: una sola vittoria nelle ultime cinque gare e tre sconfitte di fila (cosa che non era mai accaduta nell’era Gasperini). Partono favoriti gli ospiti: su Planetwin365, la vittoria dell’Atalanta pagherebbe 1,48 volte la posta; su Unibet e WilliamHill 1,47. La squadra allenata da Gasperini è chiamata ad una reazione d’orgoglio se ha voglia di partecipare ad una competizione europea il prossimo anno.

Guardando ai precedenti si può notare come i bergamaschi abbiano vinto senza neanche subire gol le ultime quattro gare nella massima divisione contro il Venezia. Non è mai capitato che l’Atalanta vincesse cinque sfide di fila senza subire gol contro un’avversaria: che possa essere la volta buona? Su Planetwin365, il “NoGoal” pagherebbe 2,06 volte la posta; su Bwin 1,95 e su WilliamHill 1,91. La gara di novembre è terminata con un risultato secco in favore dei nerazzurri; un 4-0 che sarebbe sorprendente questa volta, visto che la Dea non riesce a segnare 4 gol in una singola partita di campionato dal 28 febbraio (4-0 sulla Sampdoria) e che dalla stessa data non riesce a segnare neanche due gol in una partita di Serie A.

Interessante considerare la possibilità che ci possa essere una vittoria per 2-0 da parte dell’Atalanta, risultato, tra l’altro, con cui si impose contro il Venezia nell’ultimo scontro diretto (in Coppa Italia, a gennaio). Su Planetwin365, il risultato di 2-0 in favore dei nerazzurri pagherebbe 8,07 volte la posta; su WilliamHill e Unibet 7,50. Ricordiamo che il Venezia ha ottenuto un solo successo contro i bergamaschi in Serie A, nel febbraio del 1963.

Il trend dei bergamaschi è molto positivo fuori dalle mura amiche: parliamo di 10 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte; oltretutto, per ben 6 volte su 16 hanno fatto registrare vittorie in entrambi i tempi. Su Planetwin365 è interessante la quota del parziale-finale 2/2, a 2,19; su Sisal e Goldbet 2,15. Nonostante le recenti difficoltà, va detto che la squadra di Gasperini abbia continuato a far registrare delle gare ricche di gol: basti pensare che la Dea è ancora oggi tra le squadre con più Over 2.5 in campionato (ben 20 su 32). La possibilità che sabato vengano segnati almeno tre gol sabato pagherebbe su Planetwin365 1,60 volte la posta, come su Betflag, mentre su Sisal 1,57.