Tennis, Masters 1000 Shanghai: Sinner contro Shelton, Alcaraz sfida Evans
Logo Planetwin

Search

Tennis, Masters 1000 Shanghai: Sinner contro Shelton, Alcaraz sfida Evans

  • Share this:

Copyright (c) 2023 Marco Iacobucci Epp/Shutterstock

Entra sempre più nel vivo il Rolex Masters 1000 di Shanghai. Il torneo di tennis è giunto ad uno dei suoi momenti clou: gli atleti sosterranno tra oggi e domani le sfide valide per i sedicesimi di finale e gli ottavi di finale sui campi di cemento della Qizhong Forest Sports City Arena. La conclusione delle ostilità è prevista, ricordiamo, per il 15 di ottobre. Nel tabellone iniziale erano presenti cinque italiani: Musetti ha subito un pesante ed inaspettato KO all’esordio contro il numero 184 del ranking mondiale Hsu; Fognini è stato, invece, eliminato al primo turno da Kokkinakis. Avanti Sinner, Arnaldi e Sonego. Quest’ultimo ha cominciato in mattinata il suo 16esimo round con il cileno Jarry.

L’attuale numero 4 del ranking mondiale, Jannik Sinner, sarà impegnato martedì in un ottavo interessante contro Ben Shelton. L’altoatesino ha superato in rimonta Sebastian Baez, dopo circa due ore di battaglia: d’altronde, arrivava a questa sfida sulle ali dell’entusiasmo, dopo il successo di Pechino ottenuto battendo atleti del calibro di Alcaraz e Medvedev. Lo statunitense, numero 20 del ranking, ha superato al turno precedente Roman Safiullin, anch’egli dopo circa due ore. Per la sfida di martedì, la vittoria di Sinner pagherebbe 1,27 volte la posta su Planetwin365; su Snai ed Eurobet 1,25. Da tener d’occhio anche la quota dell’Over 22,5 Giochi, su Planetwin365 a 2; mentre su Starcasinò è a 1,93 e su Goldbet 1,98.

Matteo Arnaldi (n. 42), dovrà vedersela con un altro americano, ovvero Jeffrey John Wolf (n. 51). Il 22enne sanremese sta mostrando una forma invidiabile nell’ultimo periodo e a farne le spese è stato, ai 32esimi, il tedesco Jan-Lennard Struff (n. 21). Molto equilibrate le quote per la prossima sfida, la quale si giocherà questa mattina: il successo dell’italiano è quotato 1,75 su Planetwin365; su Eurobet 1,72 e su Sisal 1,67. Dando uno sguardo generale al torneo, si può notare come Carlos Alcaraz (n. 2 al mondo) risulti essere la testa di serie, mentre è assente Novak Djokovic.

Lo spagnolo giocherà i 16esimi in tarda mattinata contro il britannico Daniel Evans: al turno precedente, Alcaraz ha superato agevolmente il francese Barrere e ora è nettamente favorito. Il successo del 20enne di El Palmar pagherebbe 1,07 volte la posta su Planetwin365; come su Snai, mentre su Bet365 è a 1,08. Da provare anche la giocata Handicap (-5,5), ipotizzando un successo con almeno sei games di scarto da parte di Alcaraz: parliamo di 1,98 volte la posta su Planetwin365; 2 su Betfair e 1,85 su Sisal.

Sempre quest’oggi si giocherà un altro match molto interessante, ovvero quello tra Tsitsipas e Humbert. Il greco, numero 6 al mondo, ha superato Hijikata al turno precedente; mentre il francese ha vinto contro l’olandese Van de Zandschulp. La vittoria del greco per il match di oggi pagherebbe 1,52 volte la posta su Planetwin365; su Snai 1,50 e su Sisal 1,48. Molto allettante anche la quota dell’Over 9,5 Giochi al primo set, su Planetwin365 a 1,60; mentre su Goldbet e Lottomatica è a 1,50.

Nella mattinata di domani scenderà in campo anche il numero 9 del ranking mondiale, Casper Ruud, impegnato contro il giovane ungherese Fábián Marozsán (n. 91): interessante la quota dell’Handicap 1 (-3,5 Giochi), ipotizzando un successo con quattro games di scarto di Ruud, su Planetwin365 a 1,78; mentre su Goldbet e Lottomatica è a 1,65.