Tennis, semifinali Wimbledon: Djokovic a caccia di record contro Sinner! Alcaraz supererà l’ostacolo Medvedev?
Logo Planetwin

Search

Tennis, semifinali Wimbledon: Djokovic a caccia di record contro Sinner! Alcaraz supererà l’ostacolo Medvedev?

  • Share this:

Copyright (c) 2023 Janet McIntyre/Shutterstock

Cresce l’attesa per le due super semifinali di Wimbledon, le quali si terranno quest’oggi, dalle ore 14, al Centre Court di Londra. Tutto sommato, i quarti di finale hanno rispetto le aspettative: Jannik Sinner si è sbarazzato del russo Safiullin in quattro set, mentre Novak Djokovic è riuscito a sconfiggere Rublev. La prima semifinale, quindi, sarà proprio Sinner-Djokovic. Il numero 8 del ranking mondiale proverà a centrare una impresa che si preannuncia abbastanza dura, contro il numero 2 al mondo. I due tennisti si sono già affrontati in passato e il serbo è sempre riuscito ad avere la meglio (parliamo dei sedicesimi del Masters di Montecarlo 2021 e dei quarti di finale di Wimbledon 2022.

Una semifinale che è valsa un record per entrambi gli atleti: il serbo, infatti, ha eguagliato Roger Federer per quanto riguarda le semifinali raggiunte (ben 46, come loro nessun altro); mentre l’altoatesino si è affermato come primo italiano a raggiungere una semifinale in un grande Slam. Bando alle ciance, però. Quale dei due è il maggior indiziato al passaggio del turno e al raggiungimento dell’attesa finale? Inutile dire che è Djokovic il grande favorito: su Planetwin365, un’affermazione del serbo pagherebbe 1,16 volte la posta; come Starcasinò, mentre su Betfair 1,14. Non sarebbe facile immaginarla, ma è davvero allettante la quota della giocata “handicap 2 (+6,5)”, ipotizzando uno scarto di almeno sette giochi in favore di Djokovic.

Su Planetwin365 parliamo di 2,11 volte la posta; su Lottomatica e Goldbet 1,93. Il 3-1 finale per il serbo, invece, è quotato 3,25 su Planetwin365; come Bet365 e Goldbet. Molto interessante anche l’altra semifinale, la quale vede l’uno difronte all’altro, il numero uno del ranking mondiale e il numero tre. Stiamo parlando di Carlos Alcaraz e Daniil Medvedev. Lo spagnolo ha eliminato in tre set il danese Holger Rune, mentre il russo ha dovuto aspettare fino al quinto set per aggiudicarsi il set contro la sorpresa Cristopher Eubanks.

Si tratta di una gara assolutamente da tener d’occhio, non solo perché si parla di due dei più temibili talenti mondiali, ma anche perché entrambi non erano ancora riusciti a raggiungere una semifinale a Wimbledon. Ora sono ad un passo dalla finale e lo spettacolo la farà quasi certamente da padrone. Parte nettamente favorito lo spagnolo: basti notare come una possibile affermazione di Medvedev pagherebbe ben 3,35 volte la posta su Planetwin365; su Starcasinò 3 e su Eurobet 3,10. Il successo al primo set da parte di Alcaraz pagherebbe 1,47 volte la posta su Planetwin365; su Snai 1,43 e su Starcasinò 1,46. Allettante anche la quota dell’Over 9,5 Giochi al primo set, su Planetwin365 a 1,60; mentre su Goldbet è a 1,50 e su Sisal 1,52.