Volley, quarti Nations League femminile: l’Italia cerca l’impresa contro la Turchia
Logo Planetwin

Search

Volley, quarti Nations League femminile: l’Italia cerca l’impresa contro la Turchia

  • Share this:

Copyright (c) 2019 LiveMedia/Shutterstock

Cresce l’attesa per la Nazionale italiana femminile di Volley, impegnata in Texas, ad Arlington, con le Finals di Nations League. Le Azzurre sono riuscite a qualificarsi grazie al sesto posto raggiunto con 21 punti ottenuti durante la regular season. Dopo un inizio negativo, le ragazze di Mazzanti sono state in grado di mostrare tutto il loro potenziale, vincendo poi le ultime tre decisive gare contro Canada, Croazia e Giappone. Tre vittorie arrivate dopo una sconfitta, quella contro il Brasile, che aveva fatto spaventare leggermente i tifosi, sebbene la reazione successiva sia stata impeccabile. Ed ora cosa succederà? Il prossimo impegno dell’Italia sarà contro la Turchia, proprio questa sera alle ore 21.

Le Campionesse d’Europa dovranno nuovamente cercare di sfoderare una prestazione di altissimo livello, visto l’avversario: le turche, infatti, si sono qualificate dopo un eccellente terzo posto nella regular season, ottenuto grazie a 29 punti (ben 9 vittorie su 12 gare). Vincendo, eventualmente, le nostre atlete dovrebbero poi affrontare la vincente tra Stati Uniti-Giappone. Strafavorite le americane, le quali hanno vinto 10 match sui 12 disputati e si sono piazzate al secondo posto con 28 punti. È troppo presto, però, per fare calcoli. Bisogna prima cercare di vincere contro la Turchia: le anatoliche sono guidate da una nostra vecchia conoscenza, ovvero Daniele Santarelli e possono contare su varie pallavoliste di altissimo livello. Pensiamo ad esempio a Dundar, Gunes e Baladin per citarne solo alcune.

Dall’altra parte, Mazzanti dovrà fare a meno di varie pedine importanti, come Paola Egonu, Ekaterina Antropova, Caterina Bosetti e Elena Petrini; ma potrà contare sulle pallavoliste che nelle scorse settimane hanno comunque regalato vittorie ed emozioni: ci saranno, infatti, Anna Danesi, Miriam Sylla, Francesca Villani e Sylvia Nwakalor, tra le altre. A partire con i favori del pronostico, però, saranno le turche. Su Planetwin365, la vittoria della Turchia pagherebbe 1,40 volte la posta; su Snai 1,35 e su Starcasinò 1,37. Sarà interessante, però, capire l’approccio iniziale delle italiane: chissà che non possano partire in quarta, a ritmi molto alti, aggiudicandosi il primo set. La vittoria del primo set da parte delle Azzurre è quotata 2,34 su Planetwin365; su Goldbet e Lottomatica 2,33.

Segnaliamo anche la quota dell’Under 45,5 al primo set, su Planetwin365 a 1,85; mentre su Goldbet e Lottomatica è a 1,69. In generale, però, è lecito aspettarsi una gara ricca di punti, ecco perché si potrebbe puntare sull’Over 180,5 punti: su Planetwin365 la giocata pagherebbe 1,85 volte la posta; su Bet365 e Goldbet 1,83. Difficile ma molto affascinante l’ipotesi di una vittoria per 3-1 da parte delle nostre ragazze: su Planetwin365, un successo dell’Italia con questo risultato esatto pagherebbe 7,28 volte la posta; su Betflag 6,55 e Lottomatica 7.